Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Buteo
Partecipante
Post totali: 146

Rispondere alla domanda di gelsomino, ai molti dubbi di wiwa70 (entrambi post del 01/12/17) richiederebbe particolareggiata analisi della società in cui viviamo, delle opinioni che scorrono via web media e quant’altro, dei modi di funzionamento del pensiero umano e delle correnti cariche di luoghi comuni che si diramano e proliferano e che, serpeggiandoci intorno, ci inviluppano nella mentalità comune, quali un rampicante nell’attorcigliarsi al proprio sostegno lo nasconde.
Nel post precedente avevo cercato di esporre dati e fatti come documentati, nella convinzione che fossero così eclatanti da non lasciare dubbi. Ritenendo non corretto dar voce solo alla mia opinione personale, farò ancora ricorso a dati estrapolati da organi ufficiali e dalla letteratura.
Segnalo quindi, per chi avesse interesse, 2 link:
Il primo in meno di 3 paginette riporta la spesa sanitaria per farmaci in relazione a quella per vaccini nell’anno 2015. Importante è il raffronto fra quanto si spende per la cura dell’epatite C, di cui ancora non disponiamo vaccino, e costo per la vaccinazione anti-epatite B:
https://www.snop.it/attachments/article/686/Consumo-dei-farmaci-e-spesa-per-i-vaccini.pdf
Il secondo, più divulgativo ma efficace, parla ‘senza peli sulla lingua’ del razionale che guida le case farmaceutiche, dei costi e dei guadagni relativi ai vaccini:
http://www.corriere.it/salute/malattie_infettive/16_gennaio_14/vaccini-chi-ci-guadagna-davvero-e0ee8098-bad9-11e5-8d36-042d88d67a9f.shtml
L’inserto azzurro ‘Vaccini in Italia ecc..’ riporta, cliccando a sinistra una veloce, ma valida esposizione su vaccini e malattie prevenibili da vaccino. Cliccando a destra si accede alle risposte verso i dubbi più frequenti sulle vaccinazioni. L’articolo è del gennaio 2017, prima che fosse emanata la legge sull’obbligo vaccinale. (segnalo come refuso il grafico vaccino MPRV-morbillo rosolia parotite varicella- alla voce: pertosse e le diciture dei grafici relativi alle voci: morbillo rosolia e parotite).
Ringrazio la direzione per il richiamo al nostro essere miriamici, all’etica e all’estetica sulle quali vogliamo formarci e che devono contraddistinguerci.
E in linea a questo, essendo medico, ritengo mio dovere astenermi dall’esprimere opinioni non supportate da evidenza scientifica. Chi mi ascolta, non esperto del settore, difficilmente potrà distinguere quella che è una mia elaborazione mentale da quello che è un risultato oggettivato.
Probabilmente si poteva fare meglio, si poteva fare di più nel corso degli anni, ma la sapienza umana attraverso i millenni qui ci ha portato.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy