Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home/Il Forum della Schola/UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS/Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home Page Forum Il Forum della Schola UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

m_rosa
Moderatore
Post totali: 278

Forse se pensiamo all’amore come stato di comunicazione o iper comunicazione con l’altro e con la realtà che ci circonda, un trait d’union con la fisica lo si può trovare là dove, come ci diceva holvi, “all’essere umano è riconosciuta la natura stessa della manifestazione universale diventando co-creatore della realtà”
Le ricerche dello psichiatra e ricercatore Eric Kandel (premiate con un Nobel nel 2000) mostrano che quando impariamo e quindi creiamo dei ricordi a lungo termine, i nostri singoli neuroni modificano la propria struttura e modificano, accrescendole, le connessioni sinaptiche verso altri neuroni
Prima si pensava che fossero I geni a determinare il comportamento umano, in seguito agli studi e agli esperimenti di Kandel, si è capito che la mente è in grado di modellare i nostri geni, cosa che a sua volta influisce sull’anatomia cerebrale a livello microscopico
E questa azione dell’imparare non presuppone forse un contatto con qualche cosa al di fuori di noi dalla quale ci lasciamo in qualche modo impregnare quindi modificare? E non è questo che accade nel nostro contatto quotidiano con la Miriam? E non è anche questo che chiamiamo Amore?
E non è questo che dovrebbe accadere nel nostro quotidiano, nei nostri rapporti con l’umanità con la quale ci troviamo a vivere?….

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy