Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Macrobio
Partecipante
Post totali: 40

Il professor Galimberti fa bene a porre l’accento sulla caduta dei valori “tradizionali” per questo venire prepotentemente a galla della voglia di star bene (anche una rivista sulla salute ha un tale nome) a tutti i costi ma aggiungo che personalmente non vedo differenze tra questa tendenza e – ad esempio – quella delle tecnologie che imperano nelle nostra sempre più liquida società.
Come sempre tutto sta nell’uso che si fa dei nuovi mezzi e delle nuove informazioni: posso usare l mio telefono solo per inutili sciocchezze oppure utilizzarlo proficuamente per connettermi a questo forum, ad esempio. Così per l’alimentazione: possiamo diventare schiavi delle mode alimentari e sostituire un credo religioso cieco con un altrettanto cieco credo salutista oppure, come pone l’accento tanaquilla9, vedere tutto in una diversa ottica assai più ampia e “intelligente” che partendo dalle continue nuove scoperte nel campo dell’alimentazione possa – sostenuta dal nostro metodo ermetico – aiutarci a saper scegliere.
Credo che ogni modello tenda di per sé a porsi come totalizzante ed autoreferenziale e quindi come sfuggire alla solita trappola delle sovrastrutture? In questo bailamme di canti e controcanti mi aiuta sempre rileggere le basi dell’insegnamento del Maestro Kremmerz dove riesco a trovare infallibilmente la sua applicabilità anche in tutti gli aspetti della nostra vita profana:

  • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 10 mesi fa da Macrobio.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy