Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA
tanaquilla9
Partecipante
Post totali: 610

Ho letto e apprezzato il pensiero di Galimberti, linkato da Buteo e mi par vero che oggi in molti casi si possa parlare più che di “regime”, di “religione alimentare”. Invece, nelle Lunazioni del Kremmerz sono consigliati alimenti e cibi, bene influenzati e dunque particolarmente efficaci luna per luna. Un criterio di questo tipo non so se sia utilizzato nei regimi alimentari oggi suggeriti nelle diverse diete, se non il consiglio di consumare alimenti della stagione. Un’altro criterio che penso valido, quando è possibile, è il mangiare alimenti coltivati in loco e non provenienti da fuori. Un mango coltivato in Sicilia non solo è squisito, senza pari, ma ha sicuramente proprietà positive diverse dai manghi importati dal Perù. Quindi anche la globalizzazione – sebbene sembri utile trovare di tutto – non sempre aiuta il buon regime alimentare.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy