Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

mens.libera
Partecipante
Post totali: 16

Emerge da questa interessante discussione una linea di tendenza, che definirei ormai evidente, di convergenza tra medicina ufficiale e quella “Ermetica-Tradizionale”, riscontrabile anche i altri ambiti scientifici. Ad esempio, sono noti i principi su cui si fondava la medicina praticata da Pitagora, come è illustrato nel quaderno dell’omonima Accademia a lui intitolata e la posizione rigorosamente scientifico-sperimentale del Maestro J.M. Kremmerz, sulla relazione tra agenti patogeni, stato di sanità ed equilibrio dell’organismo umano, oltre alla valutazione dell’origine profonda endogena e spesso esogena imponderabile delle patologie. Entrambi consideravano l’uomo un “unicum” non frazionabile nelle sue parti, influenzato dall’ambiente in cui viveva, dalla sua storia e dagli alimenti che assumeva. E’ insito nella Natura stessa il principio dell’autoguarigione umana da attivare. Via via che il sapere collettivo dell’umanità progredisce, vengono superate le barriere della superstizione e dell’ignoranza, avvicinando la scienza ufficiale a spiegare ciò che fino ad allora non si comprendeva. I progressi della medicina oggi consentono interventi chirurgici sempre meno invasivi e traumatici, incrementando la loro precisione, diminuendo gli errori e aumentando gli esiti positivi, cioè sono più intelligenti dell’antica consapevolezza del rispetto per la Materia di cui è fatto l’uomo. L’affiancamento della medicina Ermetica non può che giovare, favorire e sostenere l’attività del medico nell’esercizio della sua attività istituzionale, senza mai invadere il suo specifico campo o sostituirsi. Ben venga uno scambio di idee costruttivo che possa approfondire questo argomento oggi più attuale che mai.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy