Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home/Il Forum della Schola/UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS/Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home Page Forum Il Forum della Schola UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

tanaquilla9
Moderatore
Post totali: 453

Quando ero una alunna a scuola amavo moltissimo l’epica e la mitologia. Oggi mi spiego perché. Le figure mitiche sono archetipi eterni che noi possiamo incontrare nel nostro percorso. Mi spiego: non voglio dire che incontriamo una “Medusa” in carne ed ossa con tanto di serpenti in testa che ci pietrifica, o una “Sirena” con la coda di pesce che ci ammalia. Ma ci ritroviamo nel percorso evolutivo in situazioni che gli antichi conoscevano benissimo e che codificavano sapientemente con queste figure. Non sono situazioni soggettive, diverse da persona a persona, ma step fondamentali dell’organismo fisio-psichico dell’essere umano e della necessità di una trasformazione e rigenerazione. Questo dimostra la perfetta conoscenza dell’animo che dovevano avere gli antichissimi ordini sacerdotali e il loro modo di trasmettere le conoscenze altissime che avevano circa l’essere umano. Testimonia anche l’universalità del cammino evolutivo, senza tempo che, grazie alla Miriam, noi possiamo intraprendere.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy