Carissimi utenti, carissimi Fratelli e Sorelle in Miriam…

Home/Blog/Carissimi utenti, carissimi Fratelli e Sorelle in Miriam…

Carissimi utenti, carissimi Fratelli e Sorelle in Miriam…

…gli auguri solstiziali della direzione vi giungono con un certo ritardo a causa dell’oscuramento per motivi di sicurezza del n/s sito dovuto a reiterati tentativi di hackerarlo. Il n/s, per quanto non sia commerciale, è un sito molto trafficato (con puntate fino a 12.000 visite giornaliere) ed evidentemente deve aver suscitato l’interesse di qualche terrorista del Web. Vi chiediamo scusa per i disagi che avrete incontrato nel connettervi e per l’assenza di nostre notizie proprio in concomitanza delle festività natalizie.

Comunque, AUGURI di ogni BENE e SALUTE a TUTTI gli utenti di kremmerz.it e a presto, con la promessa di alcune piacevoli novità.

 

 

About the Author:

15 Comments

  1. garrulo1 10 Gennaio 2016 al 18:09 - Rispondi

    Il post Augurale di Sal è naturalmente teso alla condizione di virtù agente che il Sole Bambino opera incessantemente, anche quando si trova oggettivamente in condizione astronomica sfavorevole, in quanto le ore di luce difettano al cospetto delle ore senza la luce solare. Ciò che emerge inequivocabilmente dalle righe dell’Inno in parte riportato, è proprio il potere trasmutatorio che la funzione solare sta ad indicare a tutti coloro che sono sinceramente motivati ad intendere e non “fraintendere”, come ricordato a chiare lettere dal Maestro Kremmerz nel secondo passo dell’Inno al Sole. Ma tale potenza trasmutatoria è poi la stessa che caratterizza il primo verso del Credo della Schola, che, non a caso, inizia proprio da tale anelito la ferma ed univoca dichiarazione di intenti. Ma anche nel Volume II della Scienza dei Magi, vi è un preciso riferimento a tale Virtù Universale: infatti a pagina 245 appare una dedica ad Amun, Dio Solare Egizio, all’interno della quale compaiono più riferimenti al potenziale in questione, quale “Tu sei la forza che cangi l’arena in oro, la pietra dura (silice) in gemma (credo per legge di evoluzione che caratterizza almeno potenzialmente anche il Regno Minerale) ”, e tutto trasmuti……., ed in chiusura “Tu sei il fortissimo trasmutatore che tutte le Dee amano e temono”. Quindi un sincero Augurio per l’Anno Solare appena iniziato, proiettato ad avvicinare, al fine di una progressiva conoscenza (Cum Scientia), una volta di più tale Virtù Trasmutatoria operante su tutti i piani della Vita Universa, tanto nel Macro quanto nel Micro.
    Un caro saluto a tutto il blog.
    By garrulo

  2. Enrico 10 Gennaio 2016 al 17:26 - Rispondi

    Buonasera a tutti i Fratelli e i lettori.
    Ho letto la traduzione dal tedesco dell’articolo apparso sul magazine ” Gnostika” edito credo in Germania.
    Mi ha colpito la battuta finale quando scrive che l’Ordine non vive una Sua Vita perchè “morto”.
    Traducendo il pensiero dell’autore egli dice: non essendoci prove tangibili sulla Terra della presenza dei Grandi Maestri che dovrebbero rappresentare l’Ordine (così come lo è stato nel secolo che ci ha preceduto) appare evidente che forse Loro hanno da tempo abbandonato questo Pianeta…..
    Invito l’Autore a considerare che forse Essi non Possono e non Vogliono palesarsi al volgo come le folle curiose vorrebbero.
    Le Superiori Gerarchie e chi per Loro sanno e sapranno sempre quando è giunto il momento di ri-velarsi o se come è Giusto che sia, non lo faranno mai. La Storia ce lo insegna.
    Auguro a tutti un anno di Salute e Luce.

  3. wiwa70 8 Gennaio 2016 al 11:23 - Rispondi

    Ringrazio di cuore la Direzione per gli auguri di questo nuovo anno!!!
    E’ una bellissima sensazione essere di nuovo in contatto diretto, come dopo un lungo e faticoso viaggio(le feste natalizie!!!!) ….sentirsi finalmente a casa!!Ma, si sa, le persone care e quelle che contano davvero, le porti con te a prescindere, esiste un legame profondo che nessun pirata telematico potrà mai soverchiare così come, si sa anche questo, un buon sistema immunitario di un organismo sano, aiutato da una forte Volontà e Determinazione, è in grado di combattere qualsiasi germe che provenga dal cielo(via etere) o dalla terra o peggio ancora dal cuore corrotto degli uomini…. lo dice persino l’inquinamento di questi giorni, che ha fatto elevare le soglie di guardia pericolosamente per la salute umana, laddove non intervenga Madre Natura con pioggia e neve, a ripristinare i valori e a proteggerci, col suo mantello purificatore, da germi patogeni stagionali fuori e dentro di noi!
    In questo caso, il nostro sistema immunitario, che ristabilisce gli equilibri e risana, sono le nostre Superiori Gerarchie, che operano sempre in nome di Bene, Verità e Giustizia più ampie , proprio come Madre Natura ,ed io non posso che ringraziarli e chiedere per essi, ogni giorno, che abbiano ”Forza e Virtù” per proseguire il loro Operato Continuo ed Ininterrotto.
    In questo tempo di Giano in cui abbiamo un occhio rivolto a ciò che si chiude e un altro ad un fanciullo anno che nasce, ricco di ogni potenzialità e ricchezza, auguro a tutti, uniti da un’ IDEA di Bene e Amore, un cammino pieno di Luce e Salute!

    • m_rosa 8 Gennaio 2016 al 15:44 - Rispondi

      grazie per l’augurio wiwa, che ricambio di cuore. E’ molto bello l’accostamento che hai fatto tra le Superiori Gerarchie, a cui mi permetto di aggiungere la Miriam nel suo complesso, e la Natura, entrambe Madri che operano per perpetuare e difendere la Vita.

  4. Corolla 2 Gennaio 2016 al 22:26 - Rispondi

    Il nuovo anno ci riserva dunque una gradita sorpresa: sfoglieremo presto le pagine di un nuovo quaderno accademiale. Il timbro dell’Accademia Giuliana ha un forte impatto visivo e simbolico – un serpente alato, un Hermes vivificante, una terra trasmutatoria – immagini affascinanti. Siamo impazienti di salutare questa interessante ricerca. Complimenti e ancora tanti auguri di luce, salute e progresso spirituale.

  5. mercuriale2011 1 Gennaio 2016 al 21:31 - Rispondi

    Ho appena appreso con gioia la pubblicazione del Quaderno dell’Accademia Giuliana, non vedo l’ora di poterlo leggere…. ho visto l’indice ed è ricco di argomenti interessantissimi che andranno ad integrare quelli del lavoro della Sebezia, un altro tassello in attesa dei futuri Quaderni delle altre Accademie per completare così la visione unitaria!!
    Rinnovo i miei Auguri a tutta la Fratellanza per un 2016 dinamico e attivo per tutti !!!!

  6. ippogrifo11 1 Gennaio 2016 al 21:26 - Rispondi

    Oltre agli auguri, che come Numeri della Catena Orante accogliamo con gratitudine e assimiliamo come ulteriore stilla di “fermento” che ci proviene dal Centro, la Direzione preannunciava “piacevoli novità” che, come sempre, arrivano puntuali: la pubblicazione del Quaderno della Giuliana che si aggiunge a quello della Sebezia, esempi, come gli altri che seguiranno, della fattività operosa della Schola-Una. La stampa del Quaderno in concomitanza col Solstizio d’Inverno e l’annuncio della sua pubblicazione nel primo giorno del nuovo anno vanno letti come auspicio incentivante e foriero di nuovi e proficui stimoli. Non v’è modo migliore, per rendere concreti gli auguri di Buon Anno, che alimentare l’anno neonato con il frutto del lavoro di quello appena concluso e restituire all’Opera, secondo le possibilità, le disponibilità e le caratteristiche di ciascuno, anche quel poco, purché disinteressato e amorevole, del Tanto che si riceve per dono generoso e incondizionato.
    Grazie alla Direzione e alla Delegazione Generale e auguri sinceri alle Sorelle e ai Fratelli tutti.

  7. Corolla 31 Dicembre 2015 al 20:20 - Rispondi

    Posso finalmente rivolgere i miei più fervidi auguri al Maestro, alla Delegazione Generale, al Circolo Interno e ai Fatelli tutti, per le festività in corso, dopo la riapertura del sito. In questo post vorrei ricordare come la Miriam ci rimandi costantemente al legame strettissimo tra mondo visibile e mondo invisibile, fortificandoci nell’impegno quotidiano. Dall’alto le forze ci pervadono e dalla terra concretamente sviluppiamo forza e intuizioni. Giunga a voi il mio augurio di pace e liberazione da ogni paura.

    • mercuriale2011 1 Gennaio 2016 al 17:44 - Rispondi

      Mi unisco anch’io al coro di fratelli che gioiscono per la riapertura del sito!!!
      Ringrazio la Miriam, le Superiori Gerarchie e il Maestro Iah Hel che le rappresenta, per tutto quanto mi ha dato ….. è la fine di un altro anno e mi sono trovata a riflettere su come sarebbe stata la mia vita senza la fortuna di essere agganciata a questa Catena di Bene e di Amore….pertanto immensamente grazie dal profondo del mio cuore.
      Fraterni auguri a tutti per un 2016 ricco di Bene, Amore, Luce e Salute!!!!!

  8. sal 31 Dicembre 2015 al 19:00 - Rispondi

    Grazie alla Direzione per gli auguri: sempre importanti perché capaci di Bene oltre ogni oscurità, mediatica e non.
    C’è sempre bisogno, e sete, di questo tipo di onda, sia per noi che vi attingiamo ogni giorno e ogni possibile istante, sia per coloro che vengono attratti da ogni dove da tale profumo con sapore antico.
    In questa fine anno, personalmente molto particolare, brindo al guizzo di consapevolezza che squarcia la paura della solitudine e spinge al Sole neonato, verso la grandiosità di quest’Opera di Luce e Amore: ché giungiamo a prenderne il ritmo, il passo, il fiato… E che sia presto.
    E come auspicava il Maestro Kremmerz:
    O Sole, tu, che spazzi le tenebre della gran notte dei fantasmi passionali,
    dello spettro delle concupiscenze più sfrenate,
    delle superbe creazioni dell’orgoglio umano,
    illumina l’ignoranza di colui che,
    mondo dai fremiti delle cose temporanee,
    ha sete di verità eterne
    e fa che l’idolatra della Bestia
    incatenato alla vanagloria dell’ignoranza,
    senta il tuo raggio divino
    e si prepari all’avvento del Cristo.
    (La Scienza dei Magi, Vol. I, p. 99)

    Buon 2016 a Tutti e grazie alle Superiori Gerarchie, al Delegato Generale Maestro M.A.Iah-hel e alla Miriam!

  9. M_rosa 31 Dicembre 2015 al 10:49 - Rispondi

    Anche io mi unisco al coro di chi esulta alla riapertura del nostro sito. Mi chiedo cosa ci abbia guadagnato chi ha operato tale hackeraggio, se non farci chiudere per qualche giorno e vederci riapparire più forti e determinati che mai! Noi siamo L’ “Italica” Fenice che sempre risorgerà dalle sue ceneri così come quel sole che risorge invictus ad ogni solstizio, noi siamo la Fratellanza di Miriam che volge al Bene ogni anelito di vita. Auguro alle Superiori Gerarchie, al Maestro Iah-Hel e alle Sorelle e ai Fratelli tutti un 2016 ricco di Salute e Luce

  10. sannitica2011 30 Dicembre 2015 al 19:20 - Rispondi

    E’ proprio vero il ns. sito ci accompagna quotidianamente. E, se manca, per un motivo o per l’altro, non si vede l’ora che ricompaia per farci sentire uniti, per informarci di tante cose utili e benefiche, per portare avanti la voce della ns Schola e Fratellanza che sempre elargisce bene e salute attorno a sé. Ricambio i migliori auguri, ringraziando la Direzione.

  11. gelsomino 30 Dicembre 2015 al 16:38 - Rispondi

    Si sono stato felicissimo anch’io ,quando ieri ho visto che si era riattivato l’accesso al sito. Vero è che ci scrivo poco , ma non manca giorno che non lo visti ed ora che non c’è stato ho scpoerto di sentirne la mancanza.
    E’ un modo di tenersi agganciati , sentirsi uniti e condividere , ma anche e sopratutto raccogliere quanto attraverso il sito viene generosamente elargito a chiunque.

  12. Fulva 30 Dicembre 2015 al 15:57 - Rispondi

    Tutto questo brulicare di insetti fastidiosi che si riciclano come si riciclano i germi patogeni annuali di un terrorismo mediatico diffuso che, nello specifico, denota ancor di più la valenza e il peso che kremmerz.it ha!

    Non ce la faranno mai, nonostante i tentativi d’uso di strumenti più moderni, perché la sostanza è la stessa, un utile concime per il più bello dei fiori!

    La Miriam è oltre tutto ciò, lo è sempre stata e sempre lo sarà, pro Salute Populi.

    Siamo compatti nell’Ideale, carissimi, uniamoci ancor di più nel sentirci umili particelle di un Organismo infinito volto al Bene.
    Infine, un grazie profondo alle Gerarchie Superiori, al Maestro M. A. Iah-Hel e alla Fratellanza tutta ricambiando l’Augurio solstiziale.
    Un abbraccio e a presto col Nuovo Anno!

  13. mandragola11 30 Dicembre 2015 al 14:54 - Rispondi

    Finalmente, sono felice che il Sito sia ripristinato! Ogni volta che mi connetto, automaticamente si apre kremmerz.it che ho impostato come pagina iniziale, così da essere aggiornata il più possibile sulle news. Sono sempre con voi, e mi riprometto di postare di più!
    Ringrazio infinitamente per gli auguri solstiziali che ricambio a tutto il Blog e alla Direzione in particolare, con gli auspici per un’ottima conclusione di questo 2015 e un miglior inizio del 2016, nello Spirito di Fratellanza e di Pace.
    Cari abbracci e a presto
    Mandragola

Scrivi un commento

sette + 17 =

 

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy